di

Renato Mazzucco
18/04/2019

Autocostruzioni e jigs

La falsa squadra

“Mostrami la tua attrezzatura e ti dirò chi sei”, erano soliti ripetere i mastri artigiani di una volta, ed in effetti, entrando in una bottega e guardando la disposizione e la tipologia degli utensili presenti, ci si può fare una discreta idea di come lavora l’artigiano. Del resto la bottega è il posto dove passa la maggior parte della vita lavorativa ed è normale che la personalizzi, facendo trasparire, senza accorgersene, la propria personalità. E a proposito di personalizzazioni, la falsa squadra che presentiamo in questo progetto, che di sicuro converrebbe acquistare bella e fatta se si ragiona in termini di economia spicciola, da a tutti la possibilità unica di poter dire qualcosa di se stessi mediante la costruzione un semplice strumento. Cosa che invece non ha prezzo.

Continua a leggere

Abbonati ora per avere accesso a tutti gli esclusivi contenuti online di Legno Lab!
  • La rivista a casa tua
  • Tutti i contenuti esclusivi
  • La newsletter Legno Lab
  • Accesso illimitato all'archivio
abbonati
Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!
Abbonati ora a Legno Lab

Questo articolo fa parte di:

Rivista n. 109

Guarda gli altri articoli contenuti
nello stesso numero di Legno Lab

Stai connesso

Ricevi aggiornamenti e articoli firmati Legno Lab

Non è stato possibile iscriverti alla newsletter
Ti sei iscritto con successo

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso