di

Vincenzo Farinella
13/05/2013

Tecniche di lavorazione

Un letto per i vostri sogni

Per quanto diversificata possa essere la forma, esiste a ogni modo un denominatore comune alle strutture di tutti i letti, il fatto cioè di poter essere scomposte per facilitare in primo luogo il trasporto e il collocamento tra le mura domestiche. Per questo motivo nella costruzione si fa uso di ferramenta specifica che agevola il compito. Una volta deciso l’aspetto del letto dei vostri sogni, il design e il materiale di partenza possono essere studiati per determinare il taglio e l’accoppiamento dei vari componenti. Nel caso che vedete illustrato, dovevamo costruire un letto scuro di legno massello, abbiamo perciò scelto il noce americano che ci è sembrato il più appropriato. Abbiamo selezionato venatura e tessitura del legno per ottenere il design lineare e privo di ornamenti su cui c’eravamo attestati in sede di progettazione.

Continua a leggere

Abbonati ora per avere accesso a tutti gli esclusivi contenuti online di Legno Lab!
  • La rivista a casa tua
  • Tutti i contenuti esclusivi
  • La newsletter Legno Lab
  • Accesso illimitato all'archivio
abbonati
Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!
Abbonati ora a Legno Lab

Questo articolo fa parte di:

Rivista n. 52

Guarda gli altri articoli contenuti
nello stesso numero di Legno Lab

Stai connesso

Ricevi aggiornamenti e articoli firmati Legno Lab

Non è stato possibile iscriverti alla newsletter
Ti sei iscritto con successo

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso