di

Gianmarco Pustizzi
26/03/2021

Banchi da lavoro, suppellettili da laboratorio

Sgabello da laboratorio

Questo progetto nasce dall’esigenza di avere qualcosa su cui sedersi durante i lavori più minuziosi per non sforzare troppo la schiena stando incurvati sul banco da lavoro. Quale miglior occasione per fare un po’ di esercizio tra tagli ed incastri? Avendo un laboratorio molto piccolo, mi serviva una seduta che all’occorrenza fosse possibile smontare. Avendo in casa dei pannelli in multistrato di pino recuperati da una cassa per imballaggio, ho provato a riprodurre uno sgabello, fatto proprio con questo materiale, che mi aveva particolarmente colpito girovagando sui vari social. Il corpo è formato da 2 pannelli più grandi di forma trapezoidale che formano le gambe, sulle quali si incastrano all’estremità superiori 2 pannelli più piccoli che, insieme a quelli precedentemente descritti, sostengono la seduta quadrata.

 

 

 

Continua a leggere

Abbonati ora per avere accesso a tutti gli esclusivi contenuti online di Legno Lab!
  • La rivista a casa tua
  • Tutti i contenuti esclusivi
  • La newsletter Legno Lab
  • Accesso illimitato all'archivio
abbonati
Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!
Abbonati ora a Legno Lab

Questo articolo fa parte di:

Rivista n. 120

Guarda gli altri articoli contenuti
nello stesso numero di Legno Lab

Stai connesso

Ricevi aggiornamenti e articoli firmati Legno Lab

Non è stato possibile iscriverti alla newsletter
Ti sei iscritto con successo

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso