di

Salvatore Fusco e Melissa Di Marzo
26/03/2021

Oggettistica, scatole

Scatola giapponese

Con l’idea di voler sperimentare nuove tecniche di lavorazione, quali incastri particolari e creazioni di forme geometriche inusuali, prende vita una scatola portaoggetti di ispirazione giapponese. Dettaglio rilevante è la scelta cromatica che vede utilizzate tre tipologie di legno differenti. La scelta è ricaduta sul noce americano per le cornici esterne e per parte della maniglia, sul frassino europeo per la scatola in sé e sul noce Bahia per il fondo, per alcuni dettagli decorativi e per la maniglia.

 

 

Continua a leggere

Abbonati ora per avere accesso a tutti gli esclusivi contenuti online di Legno Lab!
  • La rivista a casa tua
  • Tutti i contenuti esclusivi
  • La newsletter Legno Lab
  • Accesso illimitato all'archivio
abbonati
Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!
Abbonati ora a Legno Lab

Questo articolo fa parte di:

Rivista n. 120

Guarda gli altri articoli contenuti
nello stesso numero di Legno Lab

Stai connesso

Ricevi aggiornamenti e articoli firmati Legno Lab

Non è stato possibile iscriverti alla newsletter
Ti sei iscritto con successo

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso