Misuratore laser Stanley TLM330s

Prendere le misure del luogo di installazione è forse il passaggio più critico nella progettazione di un manufatto che bisogna far rientrare in spazi ben precisi. I falegnami esperti si prendono adeguati margini quando costruiscono scale, infissi o mobili da incasso, tuttavia lo fanno sempre sulla base di un rilievo accurato; i margini ci sono per contemplare le irregolarità delle opere murarie e non per sopperire a un errore di lettura o trascrizione di una misura. Gli strumenti analo- gici tradizionalmente usati per questo compito, rotelle metriche, fili a piombo, flessometri ecc., nel tempo hanno gradualmente ceduto il passo ai diversi misuratori laser. L’ultima generazione di questi dispositivi, che è in grado di interfacciarsi con smartphone e tablet grazie a specifiche applicazioni e connessioni Bluethooth, permette molto di più del semplice rilievo della misura e svolge un ruolo attivo nel contenimento dell’errore, come potremo vedere in questa recensione del nuovo misuratore Stanley TLM 330s.


2018 All Rights Reserved © Legno Lab - P.I. 12873131002 REA RM-1406680

INFORMATIVA COOKIES: Il sito o gli strumenti terzi utilizzati dallo stesso si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.