Questo articolo fa parte della
Rivista n. 107

Scuola di tornitura – Lezione 11

Cari tornitori, dopo esservi esercitati, mettendo a frutto quanto imparato nelle precedenti lezioni, siete pronti ad una nuova sfida: tornire un “trembleur”. Si tratta di eseguire una tornitura in legno parallelo che produrrà un oggetto composto da sfere, anelli e quant’altro la vostra fantasia vi suggerirà, di diametro intorno ai 5/6 cm collegati fra loro da un gambo sottilissimo intorno ai 2/3 millimetri. In questo genere di oggetti è maestra la scuola francese e, non a caso, presso la scuola di tornitura del Maestro J.F. Escoulen si svolge un concorso annuale a cui partecipano tornitori provenienti da ogni parte del globo; il cimento contempla due categorie; trembleur con misura di 90 cm di lunghezza e di 120 cm il cui gambo deve avere un diametro massimo di 1,8 millimetri: occorre avere grande abilità e nervi saldi. Il trembleur proposto in questo articolo sarà a misura di torni “entry level” e propedeutico a conoscere e costruire alcuni particolari attrezzi che potranno tornarvi utili anche in altre occasioni.

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

Ultimi articoli inseriti

2018 All Rights Reserved © Legno Lab - P.I. 12873131002 REA RM-1406680

INFORMATIVA COOKIES: Il sito o gli strumenti terzi utilizzati dallo stesso si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.