Questo articolo fa parte della
Rivista n. 84

Lampada da tavolo Primitive

Partire da un ciocco di legno per dargli la forma di una roccia oblunga e poi affettarlo e forarlo per creare una lampada. Con l'uso sapiente di distanziatori tra tra i vari strati di legno l'autore riesce a creare un'opera suggestiva in grado di caratterizzare, anche da spenta, l'ambiente che la ospita. Le forme scultoree rendono quest'oggetto di uso quotidiano molto interessante e si animano quando la lapada è in funzione.
ACQUISTA L'ARTICOLO IN FORMATO PDF

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

Ultimi articoli inseriti