Questo articolo fa parte della
Rivista n. 103

Incastri da controllo numerico

Offrire un abaco di incastri pensati per la fresa a controllo numerico è il principale obiettivo di questo articolo, una specie di vadevecum da cui attingere per scegliere la tipologia più indicata alle diverse esigenze progettuali e costruttive della falegnameria. Insomma uno strumento per il nostro studio/laboratorio, ma anche un modo di operare al computer per facilitare il disegno CAD in questo vastissimo ambito. Gli incastri che andiamo a presentare possono essere impiegati nella realizzazione di arredi in genere ma, in base allo stile che si vuole dare all'opera, in buona parte possono avere anche una valenza stilistica. Un giusto contrasto nel colore o nelle specie di legno può effettivamente rendere questi semplici incastri molto affascinanti e dare valore a tutto il lavoro. Il "linguaggio" è evidentemente diverso da quello degli incastri fatti a mano. Ci sono spesso delle linee a forma di semicerchio se utilizziamo la fresa, o delle parti bruciate o annerite se invece usiamo una macchina laser, ma spesso possono essere proprio questi particolari a rendere l'oggetto più interessante.
ACQUISTA L'ARTICOLO IN FORMATO PDF

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

Ultimi articoli inseriti