Questo articolo fa parte della
Rivista n.127

Il gatteggiamento o “chatoyance” del legno

Questo termine può risultare oscuro o sconosciuto, ma il fenomeno che esso indica è noto a qualunque appassionato di falegnameria: chi, infatti, può dire di non aver mai notato che alcuni legni cambiano aspetto a seconda della direzione da cui li si illumina? Per vederlo chiaramente si può tentare questo semplicissimo esperimento: 1) procuratevi un pezzo di uno qualunque dei legni a gatteggiamento alto o medio-alto menzionati nella tabella 1 2) levigatene una superficie a grana molto fine, oppure finitela con lacca, olio o resina epossidica trasparente 3) in una stanza buia, illuminate la superficie del pezzo con la torcia del vostro smartphone e muovetela inclinandola in varie direzioni Osserverete sicuramente un gradevolissimo effetto cangiante che in condizioni normali di illuminazione risulta spesso invisibile, a causa della presenza di luce ambientale diffusa.

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

Ultimi articoli inseriti

2018 All Rights Reserved © Legno Lab - P.I. 12873131002 REA RM-1406680