Questo articolo fa parte della
Rivista n. 84

Il banco vince

In questa versione il banco da falegname prende spunto dal modello cosidetto Roubo, dal nome di un ebanista-trattatista del XVIII secolo. Le caratteristiche di questo modello sono l'imponente spessore del piano e la semplicità costruttiva. Le linee molto sobrie sono spezzate da due morse d'eccezione, prodotte dalla Benchcrafted e ben collocate sulla gamba frontale sinistra e alla coda destra del piano. Un banco destinato a durare nel tempo che, nella sua essenzialità, si presta a molteplici personalizzazioni.
ACQUISTA L'ARTICOLO IN FORMATO PDF

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

Ultimi articoli inseriti