Questo articolo fa parte della
Rivista n. 105

I pannelli di Fibra

Questo tipo di pannello è stato inventato negli Stati Uniti da William Mason nel 1924 e fu chiamato in suo onore “Masonite”. È stato importato nel nostro paese fino a quando l’Italia non fu soggetta all’embargo commerciale decretato dalle altre nazioni a causa dell’Invasione degli stati africani che il nostro paese aveva messo in atto per conquistare il famigerato “posto al sole”.
Visto che i pannelli di masonite venivano usati abbastanza frequentemente per la realizzazione dei mobili (soprattutto per i fondi dei cassetti, delle fodere e per i tamburati di sportelli o porte), si decise di costruire uno stabilimento in Italia per la produzione di questo pannello. Poiché si decise di realizzare questa azienda in un paese chiamato Faè, in provincia di Belluno, si decise di cambiare il nome al prodotto denominandolo “Faesite”, ma il ciclo industriale rimaselo stesso della masonite.

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

oppure
ACQUISTA L'ARTICOLO IN FORMATO PDF

Ultimi articoli inseriti

2018 All Rights Reserved © Legno Lab - P.I. 12873131002 REA RM-1406680

INFORMATIVA COOKIES: Il sito o gli strumenti terzi utilizzati dallo stesso si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.