Questo articolo fa parte della
Rivista n. 74

Anelli contrapposti

Le qualità del legno sono tante. Sa essere robusto, flessibile, compatto, spugnoso, diversamente colorato, infinitamente versatile. E’ indubbiamente nella sua enorme varietà che mostra il suo vero valore, quello di risultare “giusto” nelle più disparate circostanze. L’articolo che segue tratta di una coppia di anelli da portare congiuntamente, uno al fianco dell’altro; naturalmente possono essere indossati anche singolarmente, ma è insieme che si completano. Un anello è vuoto al centro, l’altro invece, ha incastonato una pietra d’onice verde. La loro preziosità viene dalla coppia di legni scelti dall’autore: il corbezzolo e il pero, due tra i materiali più belli che ci è dato conoscere.
ACQUISTA L'ARTICOLO IN FORMATO PDF

Entra a far parte del laboratorio dedicato agli amanti del legno!

ABBONATI

Per avere accesso
a tutti i contenuti online
di Legno Lab

ABBONATI ALLA RIVISTA

Sei già abbonato? Login

Ultimi articoli inseriti